10 consigli per smettere di fumare

Vorrei condividere con voi 10 consigli che possono aiutarti a smettere di fumare.

1) Impegnati al 100%. Il più delle volte quando si vuole smettere, non si è convinti del tutto. Si fanno sempre buoni propositi, ma in realtà si sa di fallire. Per iniziare a fare sul serio ti conviene pianificare, pensarci, fare promesse moglie o fidanzata. Dire alla famiglia ed amici che smetterai. Vai su internet e cerca gruppi su Facebook e forum appositi. Il punto è che se sei totalmente convinto, non puoi tornare indietro.

2) Pianifica. Non puoi svegliarti al mattino e dire “oggi smetto”. Ti dovrai preparare per ciò che ti aspetta. Trova una persona da chiamare se senti il bisogno di ricominciare. Scrivi su un post-it ciò che farai quando sentirai la necessità di una sigaretta, e appendilo dove lo puoi trovare facilmente, a casa o a lavoro. Se non lo fai, quando sentirai il bisogno non saprai cosa fare. Dovrai essere pronto per ogni evenienza.

3) Trova una motivazione. “Ma che male mi può fare solo una sigaretta?” E a quel punto ti scorderai il motivo per il quale stai facendo tutto ciò. Cerca la tua motivazione PRIMA: lo stai facendo per la tua famiglia? Per te stesso, per andare a correre? Perché alla tua ragazza non piace il fumo? Trova una buona ragione per smettere. Fai una lista, stampala, ricordati perché lo fai ogni giorno.

4) Neanche un tiro. La tua mente ti trarrà in inganno. Ti cercherà di convincere che una sola sigaretta non può far male. Non lasciarti andare. Devi dire a te stesso, prima che tu senta il bisogno, che non farai un singolo tiro, mai più. Perché la verità è che, quel singolo tiro ti farà MOLTO male, ti porterà facilmente ad un secondo, un terzo tiro, e a quel punto non starai smettendo, starai ricominciando. Non prendiamoci in giro, un solo tiro porta quasi sempre a ricominciare. NEANCHE UN TIRO!



5) Unisciti ad un forum. Una delle cose che ti può aiutare di più è quella di unirti ad un forum per smettere. Vai su internet, trovane uno, presentati, conosci altre persone che stanno attraversando la tua stessa esperienza, scrivi dei tuoi problemi, e leggi di chi sta ancora peggio di te. Una buona regola da seguire è di scrivere un post sul forum prima di fumare. Se ti attieni a questa regola, riuscirai a resistere. Altre persone ti parleranno e ti aiuteranno a non farlo. Inoltre, potrai condividere con gli altri i tuoi traguardi: 1 giorno senza fumare, 10 giorni, un mese, e così via.

6) Ricompensa i tuoi sforzi. Pianifica delle ricompense, una dopo il primo giorno, il secondo e il terzo. Dopodiché aumenta il periodo tra una ricompensa e l’altra: dopo la prima e la seconda settimana, dopo il primo mese, e così via. Scegli delle buone ricompense: una bicicletta, una cena al tuo ristorante preferito, un massaggio, un capo d’abbigliamento che ti piace particolarmente. In alternativa, prendi ogni soldo che avresti speso in sigarette e mettilo da parte. Questi saranno i soldi che utilizzerai per le tue ricompense. Fanne quello che preferisci! Gioisci dei tuoi successi! Te lo meriti.

7) Aspetta. Se senti il bisogno di una sigaretta, aspetta. Respira profondamente dieci volte. Bevi un po d’acqua. Mangia uno snack (preferibilmente qualcosa di salutare). Chiama un tuo amico. Fai un post sul forum, fai esercizi, fai QUALSIASI COSA, ma non fare un tiro, e prima o poi non sentirai più il bisogno.

8) Rimpiazza abitudini negative. Cosa fai quando sei stressato? Se rispondi allo stress con una sigaretta, dovresti trovare un alternativa. Respirare profondamente ed esercizio fisico stanno funzionando molto bene per me. Altre abitudini, come quello che fai appena alzato la mattina, o in macchina in mezzo al traffico, od ovunque fumi di solito, dovrebbe essere rimpiazzato con qualcosa di più salutare e costruttivo.

9) I primi giorni sono i più difficili. Ma se riesci a superarli, hai passato la fase di astinenza dalla nicotina. Il resto è per lo più nella tua testa. Tutta la prima settimana è un inferno. La seconda è più sopportabile, ma di sicuro per nulla piacevole. Dopodiché, tutto diventa più facile. Dovrai combattere contro un desiderio che sembra impossibile da controllare, ma ce la puoi fare, e ne sarai fiero.

10) Se fallisci, rialzati e impara dai tuoi errori. Si, perché tutti falliamo, ma questo non vuol dire che siamo dei falliti. Se non ci riesci, non è la fine del mondo, rialzati e riprovaci. Si può fallire più volte prima di smettere del tutto. Ma sai che ti dico? Ogni fallimento, ti insegna qualcosa di nuovo. Potrai ripetere lo stesso errore più e più volte, ma alla fine imparerai quali erano gli ostacoli che ti bloccavano e come superarli.

CONSIGLIO BONUS: SII POSITIVO!

Questo è il consiglio più importante di tutti, ed è per questo che l’ho conservato per la fine. Se hai un atteggiamento positivo, se pensi che ce la puoi fare e ce la metti tutta, lo puoi fare. Credimi, funziona: dì a te stesso che puoi fare qualsiasi cosa tu voglia, e mettiti all’opera. Se le cose si mettono male, sii positivo! Puoi superare quei primi giorni d’inferno, puoi trattenerti dal desiderio di ricominciare, ce la puoi fare a smettere di fumare.

Libri per smettere di fumare


Libri per smettere di fumare

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *